Via Carli 24, San Rocco a Pilli
53018 Sovicille, Siena, Italia
Tel: 0577-348327
Email: info@prodigisrl.it

L’ufficio di un’azienda è il luogo per eccellenza in cui l’illuminazione è indispensabile e necessaria. Questo fattore è legato a doppio filo con la produttività. 

Bisogna riporre molta attenzione nella scelta e nella disposizione delle luci all’interno di un ufficio; queste non devono essere solo belle e in armonia con il resto dello spazio, ma devono essere funzionali e utili ai dipendenti che altrimenti rischiano di sforzarsi eccessivamente la vista la lavorando. 

Ogni ambiente avrebbe bisogno del suo progetto personalizzato di illuminazione e illuminotecnica, ma non sempre questo aspetto viene preso in considerazione. È possibile, tuttavia, individuare alcuni punti focali che permettano di realizzare un sistema di illuminazione ad hoc per il proprio ufficio

  • Armonia tra luce artificiale e luce naturale

Il primo passo da compiere quando si progetta un sistema di illuminazione per ufficio, è sicuramente quello di riuscire a creare un equilibrio piacevole tra luce proveniente dall’ambiente esterno e quella prodotta dalle lampade interne. La luce naturale ovviamente deve fare da padrona; è quella che rende più luminosa le stanze e migliora la visibilità e dunque, ove possibile, è da preferire. Oltretutto questa è una scelta ecologica ed anche economica, perchè vengono ridotti i consumi di energia elettrica e i costi di utilizzo. 

Ovviamente non sempre è facile, soprattutto durante alcune stagioni e in determinate ore della giornata; per questo è bene affiancare tale tipo di luce ad un’illuminazione artificiale che non vada a coprire ma a supportare quella naturale.  

  • Varietà delle fonti luminose

Esistono due tipologie di fonti luminose quelle che impiegano la luce diretta e quelle che si servono di luce indirettamente. Le fonti luminose dirette sono in grado di produrre una luminosità più decisa, ma hanno un problema importante, cioè generano delle ombre nelle zone che non sono illuminate dalla fonte. Al contrario una fonte di luce indiretta, che viene generata riflettendo il fascio sul soffitto, producono una luminosità uniforme ma meno intensa. Ovviamente per un ambiente ufficio la migliore scelta è quella in direzione di una luce mista, cioè nè troppo intensa nè troppo leggera, così da evitare zone in ombra e contrasti, ma pur sempre illuminando in maniera efficace lo spazio

  • Risparmio energetico

Altro punto fondamentale per illuminare il proprio ufficio è il risparmio energetico. Come ben sappiamo avere cura dell’ambiente circostante e del nostro territorio è un pilastro importante su cui tutte le aziende dovrebbero soffermarsi. 

Al giorno d’oggi la tecnologia ha fatto passi da gigante in vista di una svolta più ecologica ed ecosostenibile che abbraccia sia l’arredamento che l’illuminazione

Esistono diverse norme che hanno vietato l’impiego delle vecchie lampade ad incandescenza per incrementare la scelta di lampadine LED, le quali rappresentano l’alternativa più valida dal punto di vista ecosostenibile ed economico. 

  • Quantità e intensità dell’illuminazione 

Oltre a tutte le caratteristiche sopra citate è bene esaminare e valutare la quantità e l’intensità della luce all’interno di un ufficio. La quantità di luce viene valutata in base ad un indice chiamato lux, il quale deve essere stimato a seconda dell’ambiente preso in considerazione. Sia la lux sia la forza dell’illuminazione devono essere studiate attentamente per sviluppare un ambiente di lavoro adatto e funzionale per tutti coloro che ne fruiscono. 

Queste sono soltanto alcuni dei principali punti chiave da seguire nella realizzazione di un piano di illuminazione personalizzato appositamente per gli ambienti aziendali. Ovviamente ogni spazio avrà le sue prerogative e particolarità, quindi è sempre bene prima studiare in maniera scrupolosa le aree in questione. 

Prodigi srl si occupa di sviluppare strutture di illuminazione pensate appositamente per uffici di tutte le dimensioni e tipologie, utilizzando materiali di prima qualità in grado di perdurare nel tempo e tenere sotto controllo l’impatto ambientale sempre.